• /SiteCollectionImages/Flaggen/dk.png
  • /SiteCollectionImages/Flaggen/si.png
  • /SiteCollectionImages/Flaggen/ru.png
  • /SiteCollectionImages/Flaggen/us.png

BWT nell’industria farmaceutica e biomedicale

Acqua nella forma più pura

 

L’acqua è la materia prima utilizzata più frequentemente nei settori industriali farmaceutici e biomedicali. Per la maggior parte dei processi vengono utilizzati acqua ed altri mezzi demineralizzati in conformità con le norme di legge stabilite in campo farmacopeico. Gli impianti BWT sono in grado di fornire acque conformi ai requisiti di demineralizzazione richiesti seguendo criteri di qualità e di quantità. Quest’acqua, nella propria forma più depurata è, contrariamente all’acqua potabile, totalmente priva di sostanze aggiunte come sali, calcare, impurità o ioni e pertanto non adeguata per uso potabile poiché causerebbe la segregazione dal corpo di sali e minerali di vitale importanza per l’organismo.

 

Settori d´impiego dell’acqua demineralizzata

 

L’acqua depurata, demineralizzata e assolutamente priva di altre componenti, è indispensabile per la produzione di medicinali, di materiali microelettronici, di vetro o di bevande. Nei laboratori viene utilizzata per le operazioni di pulizia e di lavaggio, ma anche come solvente e come veicolo portatore. Come fornitori leader in questo settore di mercato, possiamo contare su un’esperienza pluriennale e sulla padronanza di tutte le tecnologie per la produzione delle più diverse tipologie di acqua necessarie nei seguenti campi: Ricerca & Sviluppo, Produzione e Smaltimento dei Rifiuti.

 

Per saperne di più su: BWT Pharma & Biotech GmbH  

 

Wasser in der Pharmaindustrie